Senza titolo-1

Reazione di orgoglio dopo la batosta in casa del CUS per i ragazzi targati FisioLAB.
La squadra ha interpretato alla perfezione questa sfida al vertice facendo sua la partita sin dai primi minuti inziali grazie ad una difesa impeccabile.
Bene si è espressa la squadra anche in attacco , con un gioco fluido e con una buona circolazione di palla che ha messo in condizione Milone & Co di prendere buoni tiri con i piedi per terra.

Parlando dei singoli spiccano le prestazioni di Milone e Gaye che mettono a referto 43 punti e che si confermano neanche dirlo vero perno offensivo della squadra si cui tutti ruotano. Benissimo anche il giovane Klyuchnyk , vero incubo per i lunghi avversari e non solo che con le 6 stoppate spettacolari piazzate e con un dominio totale sopra il ferro ha garantito facili ripartenze offensive agli esterni Fisiolab.